REGOLAMENTO MEDIATECA SANTA SOFIA

I servizi offerti dalla Mediateca sono a titolo gratuito.

PRESTITO
Per accedere ai servizi della Mediateca Santa Sofia è sufficiente iscriversi. L'iscrizione è gratuita.Tutti possono iscriversi presentando un qualsiasi documento valido.
Fino al compimento della maggiore età si richiede l'autorizzazione scritta di un genitore o di chi detenga la potestà genitoriale, accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità, in caso di assenza del genitore.
Eventuali variazioni di indirizzo, e-mail o telefono dovranno essere tempestivamente comunicati alla mediateca. Agli iscritti viene rilasciata una tessera personale.
Si possono prendere in prestito, ogni volta, 4 film per 7 giorni, 2 libri per 15 giorni, e 4 cd per 7 giorni. In circostanze particolari (preparazione di esami o di tesi, per esempio), si può concordare il prestito per un numero maggiore di materiali o per un periodo più lungo. 
In ogni caso, è ammesso il rinnovo del prestito per lo stesso periodo.
Sono esclusi dal prestito alcuni libri particolarmente deperibilii e le tesi di laurea. Gli uni e le altre sono consultabili in sede.
Libri, film e cd possono essere prenotati all'indirizzo: info@mediateca.napoli.it o telefonando allo 0817953183.

RESPONSABILITÀ DELL'UTENTE
L'utente al momento del prestito è tenuto a controllare l'integrità dei materiali e a segnalare eventuali anomalie; è personalmente responsabile dei materiali presi in prestito e in consultazione, e si impegna a restituire alla biblioteca i materiali ricevuti in prestito entro i tempi stabiliti. Il ritardo nella restituzione comporta una sospensione dai servizi di prestito pari ai giorni di ritardo. Nel caso l'utente danneggi o perda i materiali presi in prestito è tenuto al loro acquisto o, solo nel caso non siano reperibili, opere di simile argomento, concordate coi bibliotecari.

UTILIZZO DI INTERNET
Per il libero accesso a Internet a tutti gli iscritti, coerentemente con l’entrata in vigore dl D.L. n. 144 del 27 luglio 2005 (Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale), la mediateca è tenuta ad identificare chi accede ai servizi telematici, a monitorare l’utilizzo delle postazioni e ad archiviare i dati relativi alla navigazione.
Per accedere al servizio sarà quindi necessario presentare al personale la tessera della mediateca e un documento d’identità valido, che verrà registrato, fotocopiato e archiviato.
Ad ogni sessione di navigazione, verranno documentati giorno, ora e postazione di utilizzo. I dati riguardanti l’utilizzo delle postazioni e il registro elettronico dei collegamenti saranno tenuti dalla Mediateca nella massima riservatezza, in ottemperanza alla legislazione vigente in materia di privacy, e potrà essere esibito solo all’Autorità Giudiziaria. Il servizio è accessibile durante l’orario di apertura della mediateca. La consultazione di Internet è gratuita.

NORME DI COMPORTAMENTO E RESPONSABILITÀ DELL'UTENTE
Ad ogni singolo utente del servizio Internet viene richiesto un comportamento rispettoso dell’etica e delle norme di buon uso dei servizi di rete. Internet non può essere usato per scopi vietati dalla legislazione vigente. L’utente è direttamente responsabile, civilmente e penalmente a norma delle leggi vigenti, dell’uso fatto del servizio Internet in mediateca. La responsabilità si estende anche alla violazione della legislazione sulla privacy, sugli accessi protetti, sul copyright e sulle licenze d’uso. E’ vietato effettuare operazioni che compromettano la regolare operatività della rete. è altresì vietato alterare, rimuovere o danneggiare le configurazioni del software e dell’hardware dei computer della mediateca, installare programmi e/o salvare file dalla rete o da supporti ottico magnetici sui dischi rigidi del computer, spegnere o resettare i pc. Non è consentito l’uso di internet ai minorenni.

SANZIONI

L’uso improprio del servizio e la violazione delle norme incluse nella presente guida autorizzano il personale della Mediateca a interrompere la sessione. Per gravi violazioni il Responsabile della Mediateca può procedere alla denuncia alle autorità competenti. Gli eventuali danni alle attrezzature e alla rete dovranno essere risarciti.

REFERENCE
Il personale della Mediateca è a disposizione degli utenti per un servizio di consulenza, informazione e orientamento (reference). L’assistenza nelle ricerche viene data al momento della richiesta.

News pubblicata venerdì 18 settembre 2015