News

mercoledì 28 settembre 2022

RECENSIONI IN PARALLELO

mercoledì 28 settembre 2022

ll sogno. Questo è il tema che accomuna ma che allo stesso tempo distingue questi due capolavori del 21 esimo secolo. Avete mai provato quella sensazione inspiegabile di poter comandare un sogno nel momento stesso in cui stavate sognando? O quella sensazione di confusione dovuta all’impossibilità di distinguere la realtà dal sogno nel momento stesso in cui lo stavate vivendo? O la paura ed il panico perché pensavate di non riuscire a risvegliarvi per uscire da un brutto sogno? Tutte queste sensazioni rivivono e trovano una loro elaborazione dettagliata, secondo diversi punti di vista, in entrambi i film.

#RECENSIONI IN PARALLELO: BATMAN, DI TIM BURTON E BATMAN BEGINS, DI CRISTOPHER NOLAN

martedì 27 settembre 2022

Batman: un eroe o un antieroe? Vari autori e registi hanno provato a rispondere a questa domanda, mostrando ciascuno nel proprio film un aspetto di Batman, un personaggio poliedrico che sarebbe limitante rinchiudere in una sola definizione. In questa #RECENSIONEINPARALLELO si metteranno a confronto il Batman di Tim Burton e il Batman Begins di Cristopher Nolan, ponendo un focus sulla complessità di un eroe così vario.

Lo Specchio dell'anima: Il Cigno Nero

mercoledì 21 settembre 2022

Protagonista della storia è Nina Sayers, ballerina dal grande talento e rigore tecnico, che fa della danza la sua ragione di vita, ma al tempo stesso psicologicamente instabile e fragile, causa probabilmente del rapporto angusto e tormentato con la madre, è in constante ricerca della perfezione nella danza e lotta con tutte le sue forze per poterla raggiugere. Una notte Nina sogna una versione inquietante del lago dei cigni, la stessa che il suo coreografo Thomas presenterà il giorno seguente ma, nella nuova versione sarà solo una ballerina ad interpretare il cigno bianco e nero.

Recensioni in parallelo : Romanzo Criminale / Dogman: I cani sciolti della Magliana

venerdì 16 settembre 2022

Romanzo Criminale e Dogman sono il ritratto di cani sciolti a cui non è stato concesso niente, che cercano di far valere il loro grido su un mondo che si è dimenticato di loro, che forse non li riconosce come esseri umani ma come bestie.
Al racconto più intimista di Garrone che attraverso il particolare cerca di rappresentare una condizione universale, si contrappone il montaggio cadenzato di Romanzo Criminale che cerca di cogliere l’essenza di quella violenza che a cavallo tra gli anni 70 e gli anni 80 ha caratterizzato Roma e l’Italia intera.

Il calamaro e la balena, di Noah Baumbach |Recensione

mercoledì 14 settembre 2022

In questo testo abbiamo affrontato le tematiche sviluppate nel film di Noah Baumbach, Il calamaro e la balena.

CONSIDERAZIONI INATTUALI SUL FILM "MALEDETTI VI AMERO' "

venerdì 19 agosto 2022

CONSIDERAZIONI INATTUALI SUL FILM "THE TERMINAL"

mercoledì 13 luglio 2022

PRESENTAZIONE DEL SAGGIO "SERGIO TOFANO E IL SIGNOR BONAVENTURA"

mercoledì 15 giugno 2022

CINEFORUM : "SCAMPIA FELIX"- proiezione e dibatto

venerdì 10 giugno 2022